DA CAPORETTO ALLA VITTORIA – ana asti